Gotz. Bambole d’autore per un gioco sempre nuovo

Fondata nel 1950 da Marianne e Franz Gotz, la ditta Gotz è presto diventata una delle più importanti case produttrici di bambole a livello mondiale.
Con quasi settant’anni di attività, la Gotz è ormai considerata un punto di riferimento per gli amanti delle bambole, siano esse da collezione che da gioco.

Le bambole Gotz, a partire dal curatissimo processo di ideazione e realizzazione, sono bambole pensate per favorire lo sviluppo individuale del bambino e le abilità cognitive: intuizione, apprendimento, memoria ed empatia fornendo ore ed ore di gioco creativo!


Bambola Gotz

Il gioco con le bambole stimola la presenza attiva e creativa del bambino durante il gioco dando la possibilità di inventare un mondo che può essere sperimentato solamente attraverso il gioco di ruolo.


Bambola Gotz

 

Scelta precisa della Gotz è quella di realizzare bambole con espressione neutra in modo che possano accompagnare il bambino attraverso tutti i suoi stati d’animo così da essere compagne preziose in ogni momento. L’aspetto naturale delle bambole Gotz, associato a preziosi dettagli come gli occhi che si chiudono, le chiome che possono essere lavate e pettinate o la possibilità, per alcune di loro, di essere messe nel bagnetto, le rende in poco tempo le compagne ideali per la crescita del bambino.

 



Tante bambole differenti per taglia, colore di capelli e di occhi e per abbigliamento, ma tutte accomunate dalla altissima qualità dei materiali e della lavorazione. Tutte le bambole Gotz sono realizzate secondo le norme di sicurezza europee della EN71, in vinile privo di composti azoici e di ftalati.

Articoli correlati

Condividi

Autore

(0) Commenti dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *